Sentire bene per sentirsi bene

pubblicato in: APPUNTI | 0

L’udito è un sistema molto complesso il cui organo fondamentale, l’orecchio, si compone principalmente di tre parti: orecchio esterno, orecchio medio e orecchio interno.
L’orecchio esterno raccoglie le onde sonore e le convoglia, attraverso il condotto uditivo, fino al timpano. L’orecchio medio ha il compito di trasmettere gli impulsi tramite tre ossicini, martello, incudine e staffa, fino all’orecchio interno; qui, nella coclea, struttura a forma di chiocciola, gli impulsi sonori vengono trasformati in impulsi elettrici che, tramite le fibre nervose, arrivano al cervello dove vengono elaborate e interpretate.

La diminuzione parziale dell’udito detta ipoacusia, è solo in parte causata dall’invecchiamento ma è dovuta all’inquinamento acustico presente nelle nostre città e nei locali pubblici e all’uso indiscriminato e maldestro di lettori MP3 e similari, cosicché ad esserne interessati sono sempre più frequentemente i giovanissimi.

Anche i bambini possono soffrirne per ereditarietà malattie o incidenti.

La condizione del nostro udito influisce significativamente sul nostro benessere e influenza il nostro relazionarsi con gli altri e col mondo che ci circonda.

Per monitorare la salute del nostro udito è sufficiente effettuare periodicamente un test non invasivo di pochi minuti durante il quale il paziente, dopo aver indossato delle cuffie, deve segnalare il momento in cui percepisce gli stimoli sonori che gli vengono inviati. Questo consente di individuare la “soglia uditiva” e quindi di accertare la presenza o meno di deficit anche di piccola entità.

In un’ottica di prevenzione, la Farmacia Emanuela Lago in collaborazione con AudioNova presenta una campagna per il benessere dell’udito cui tutti sono invitati previa prenotazione. In pochi minuti un audiometrista effettuerà un’accurata verifica della condizione uditiva: semplice, veloce, gratuita.

Per informazioni chiedi in farmacia!